Segreteria Digitale

Trasparenza

Archivi

Col decreto 3 aprile 2013, n. 55, del Ministro dell’economia e delle finanze, entrato in vigore il 6 giugno 2013, è stato approvato il regolamento in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica, ai sensi dell’articolo 1, commi da 209 a 213, della legge 24 dicembre 2007, n. 244.

Ai sensi dei suddetti commi, a decorrere dal 6 giugno 2014, a fronte di eventuali ordini di acquisto emessi dalla scrivente, tutte le ditte fornitrici dovranno produrre esclusivamente fatture emesse in modalità elettronica, anche sottoforma di note, conto, parcella  e simili ,nel rispetto delle specifiche illustrate sul sito www.fatturapa.gov.it.

Eventuali fatture ricevute dopo tale data in formato non elettronico saranno restituite all’emittente perché non conformi alle norme di legge.

  • Il codice univoco dell’ufficio da utilizzare è il seguente: UF8Y0H

I dati completi del Istituto Comprensivo Statale “Carlo Ederle” di Villa Bartolomea sono raggiungibili al seguente link dell’IPA:

http://www.indicepa.gov.it/ricerca/dettaglioservfe.php?cod_amm=istsc_vric84600r

A tale proposito si precisa che saranno comunque evase le eventuali fatture emesse antecedentemente al 6 giugno 2014 in modalità non elettronica, ma giunte alla scrivente successivamente a tale data. Dal 6 settembre 2014 scatta invece l’obbligo per codesta istituzione scolastica di rifiutare le fatture emesse con altre modalità, anche se predisposte antecedentemente al 6 giugno, accompagnato dal divieto a pagarle.

Di seguito uno schema riassuntivo delle scadenze da tener presenti:

Data Fornitore Istituzione scolastica/educativa
Prima del 6 giugno 2014 Emette fatture cartacee Riceve, processa, paga fatture cartacee
dal 6 giugno 2014 compreso al 5 settembre 2014 Emette fatture elettroniche Riceve, processa, paga fatture elettroniche

Riceve, processa, paga fatture cartacee emesse prima del 6 giugno

Rifiuta fatture cartacee emesse il 6 giugno o dopo

Dal 6 settembre compreso Emette fatture elettroniche Riceve, processa, paga fatture elettroniche

Processa, paga fatture cartacee emesse prima del 6 giugno, purché ricevute prima del 6 settembre

Rifiuta fatture cartacee, anche se emesse prima del 6 giugno

Inoltre, si chiede cortesemente che all’interno delle fatture elettroniche sia riportato anche il CIG della relativa procedura di acquisto, al fine di rendere più facilmente identificabile ogni fattura.

Tutte le operazioni di ricevimento, riconoscimento e accettazione o rifiuto delle fatture elettroniche, saranno effettuate da questo ufficio mediante il sistema SIDI, mentre il relativo pagamento sarà effettuato con le modalità correnti. Nulla cambia in merito alle modalità di pagamento.

Si rammenta che il canale di trasmissione delle fatture elettroniche sarà attivo dal 6 giugno 2014, pertanto sino a detta data codesta Ditta continuerà a predisporre e trasmettere le fatture non elettroniche seguendo le consuete modalità.

Per quanto concerne infine i fornitori nell’ambito di procedure di acquisto effettuate tramite il mercato elettronico delle Pubbliche Amministrazioni (MEPA), si informa che il portale degli Acquisti in Rete del MEF curato dalla Consip rende loro disponibili in via non onerosa i servizi e gli strumenti di supporto di natura informatica in tema di generazione e gestione della fattura elettronica.

Impegni scolastici

Nov
26
lun
13:30 Consigli di Classe (sc. sec. I°)
Consigli di Classe (sc. sec. I°)
Nov 26@13:30–Nov 29@17:30
Presso rispettivi Plessi, SECONDO CALENDARIO. CASTAGNARO  27 novembre  3^A – ore 14.30-15.30 (genitori dalle 15.00); 2^A – 15.30-16.30  (genitori dalle 16.00);  1^A – 16.30- 17.30 (genitori dalle 17.00); 28 novembre 3^B – ore 14.30-15.30  (genitori dalle 15.00); 2^B –[...]
Nov
28
mer
16:30 Interclasse tecnico / genitori (...
Interclasse tecnico / genitori (...
Nov 28@16:30–18:30
C/o singoli plessi – Interclasse “tecnico”solo docenti => dalle ore 16.30 alle ore 17.30 Interclasse con i Rappresentanti dei genitori=> dalle ore 17.30 alle ore 18.30